Quantcast

Università. AperiScienza su “Sviluppo Sostenibile”, aspettando la Notte Europea dei Ricercatori 2021

Aspettando la Notte Europea dei Ricercatori 2021, che quest’anno si terrà il 24 settembre, il consorzio Society (CINECA, Università di Bologna, CNR, INAF, INFN, INGV, ComunicaMente) organizza la ormai tradizionale rassegna di Aperitivi Scientifici “AperiScienza” che ci terrà compagnia con incontri gratuiti e aperti al pubblico.

I 5 appuntamenti in rassegna verteranno su temi di attualità scientifica, legati alle tematiche dei 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, con importanti ripercussioni per la società e per i cittadini.

Gli appuntamenti si tengono tutti i mercoledì dal 25 agosto al 22 settembre – dalle 18.30 alle 20.00 al centro CostArena, via Azzo Gardino 48, a Bologna.

La rassegna AperiScienza fa parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città Metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Society RINASCIMENTO
Il progetto Notte Europea dei Ricercatori 2021 a Bologna, Cesena, Forlì e Predappio, Ravenna, Rimini e, per la prima volta, a Ferrara, si intitola Society RINASCIMENTO e mira a mostrare e dimostrare che, dopo la crisi, la rinascita è possibile se cambiamo prospettiva e costruiamo una nuova alleanza tra umanità e natura.

“I ricercatori sanno bene che cambiamenti, anche piccoli, del nostro orizzonte possono portare a importanti momenti di sviluppo creativo nella scienza, nelle arti, nella filosofia e, in ultima analisi, nella vita di tutti i giorni – spiegano gli organizzatori -. Oggi più che mai i ricercatori hanno un ruolo importante nella costruzione di una nuova visione del futuro, ma una vera rinascita è possibile solo quando tutta la società è coinvolta nel cambiamento di prospettiva e nella costruzione di una rinnovata idea di società: resiliente, rispettosa dell’ambiente, inclusiva ed equa.”

In quest’anno di rinascita l’appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori, dal vivo e on line è per il 24 settembre: esperimenti, mostre e laboratori in via Zamboni e nelle sedi del campus universitari e con webinar, seminari, incontri a tu per tu sulla piattaforma digitale già visitata lo scorso anno da moltissime persone.

In attesa di questa data ecco i temi dei 5 aperitivi scientifici che condurranno fino alla Notte: Come cambiano gli oceani;Dentro e fuori dal cyberspazio; Destinazione spazio; Che spettacolo! Un pianeta fenomenale; Lost in translation.
La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento posti previa prenotazione obbligatoria via e-mail: prenotazionicostarena@gmail.com

Informazioni al numero 3711895996. Facendo seguito al recente comunicato del Comune di Bologna e fino a nuove disposizioni, per l’accesso alla manifestazione sarà necessario esibire, ad eccezione dei minori di età inferiore ai 12 anni, un Green Pass valido.

Maggiori informazioni: http://nottedeiricercatori-society.eu/aspettando-la-notte-2021/