Quantcast

Il Liceo Artistico di Ravenna all’hackathon internazionale al Padiglione Italia all’Expo di Dubai

Il Liceo Artistico “Nervi-Severini” è una delle cinque scuole italiane invitate a partecipare al “Wordl woMest”

Dal 13 al 18 dicembre 2021 il Liceo Artistico “Nervi-Severini” parteciperà con una sua delegazione, formata da due studentesse del quarto anno dell’indirizzo di Architettura ed un docente, all’Hackathon Internazionale che si svolgerà nel Padiglione Italia all’EXPO 2020 di Dubai.

Il Ministero dell’Istruzione in accordo col Commissariato Italiano Expo Dubai 2020, ha individuato diverse iniziative di didattica innovativa nell’ambito di ‘Expo Dubai 2020’: la “School for #Cop 26”, nell’ambito della settimana del Clima e della Biodiversità, in continuità con i temi della 26° Conferenza delle Parti (Cop26). Queste iniziative laboratoriali sono state suddivise in diverse tematiche. Studentesse e studenti delle scuole secondarie di secondo grado italiane, inglesi e di altre 15 nazionalità parteciperanno a laboratori in cui saranno svolti debate fra squadre, simulati negoziati di organizzazioni internazionali e presentate possibili soluzioni al problema del cambiamento climatico proposte dai ragazzi.

La partecipazione del Liceo Artistico, su invito diretto del Ministero,  testimonia l’apprezzamento per l’istituto scolastico ravennate, stima che si è guadagnato sul campo in tutte le precedenti iniziative cui ha partecipato, compresa l’organizzazione dell’evento #Futura nel 2019.

Il Liceo Artistico “Nervi-Severini” è una delle cinque scuole italiane invitate a partecipare al “Wordl woMest”, un hackathon riservato alle sole ragazze sul tema della Settimana della conoscenza e dell’Apprendimento. Dieci studentesse e studenti italiani, e altri dieci di nazionalità diverse, suddivisi in squadre, si confronteranno e discuteranno con metodologie creative e innovative per comprendere e analizzare le sfide progettuali proposte. Sarà l’occasione per raccogliere il punto di vista e le idee dei più giovani sull’attualità delle sfide che riguardano il mondo dell’educazione e dell’orientamento formativo e professionale, anche al fine di innalzare il livello di alfabetizzazione scientifica di studentesse e studenti, promuovendo percorsi di studio e carriere tecnico-scientifiche.