A Marina di Ravenna due week end di vela: Campionato Primaverile ORC e Festivela

Lasciata la ribalta di inizio stagione all’attività giovanile e alle derive in genere, l’altura torna a reclamare il palcoscenico di Marina di Ravenna nell’imminenza del Campionato Primaverile ORC, evento organizzato dal Circolo Velico Ravennate il prossimo week end che impegnerà i protagonisti sulla distanza di quattro prove, distribuite tra sabato e domenica.

Una manifestazione che anticipa di una sola settimana l’appuntamento con il Festivela, in programma il primo maggio. Nato negli anni 90 da un’idea dell’Europa Yacht Club come evento riservato alle imbarcazioni di altura, il Festivela cambiò in seguito pelle, rimanendo a calendario come appuntamento dedicato ai giovani timonieri della classe Optimist.

Per regalare a Marina di Ravenna e alla Romagna una festa della vela e coinvolgere in essa appassionati di ogni età, il Circolo Velico Ravennate ha deciso di tornare alla vecchia formula dedicata alle imbarcazioni più grandi, siano esse dotate di un certificato di stazza ORC, ed è tra queste che spunterà il nome del vincitore assoluto, o puntino a fare risultato tra i protagonisti dei raggruppamenti Open, dove la composizione degli stessi è basata sulla lunghezza fuori tutto.

“L’attività alturiera è sempre stata al centro dei progetti associativi del Circolo Velico Ravennate: il club ha una tradizione radicata nell’ambito dell’organizzazione di regate di altura e diversi sono i soci che hanno dato lustro al circolo raccogliendo importanti risultati in manifestazioni di rilievo – spiega il Consigliere all’Altura del sodalizio di Via Molo Dalmazia Giovanni Ceccarelli, yacht designer polivalente già impegnato in America’s Cup come progettista di +39 Challenge – Nel corso dell’inverno abbiamo lavorato tanto in vista di questi appuntamenti capai di unire tecnica e agonismo, caratteristiche proprie del Campionato di Primavera ORC, al clima spensierato del Festivela che, ad esaltarne il lato giocoso, sarà accompagnato da una serie di manifestazioni satellite cui prenderanno parte ospiti illustri. La stagione proseguirà poi con altri eventi di rilievo, come il ritorno della regata della Galijola, il Trofeo Ceccarelli, che verrà organizzato in collaborazione con il Ravenna Yacht Club e la Go To Barcolana, utile nell’imminenza della Barcolana per trasferire in gruppo le barche verso Trieste”.

Tra le attività promosse nell’ambito di Festivela spicca un incontro in programma per il tardo pomeriggio del 30 aprile: presso il Mercato Coperto, si celebreranno infatti i trent’anni dalla vittoria del Moro di Venezia nella Louis Vuitton Cup del 1992. A un talk show, previsto per le 17.30 e dedicato a Il Moro e all’evoluzione tecnologica in America’s Cup, seguirà una cena evento.

moro di venezia