Quantcast

A Lugo 230 atleti per i Campionati Interprovinciali di prove multiple di Atletica Leggera

Più informazioni su

Domenica 8 maggio allo Stadio Comunale “E. Muccinelli” di Lugo si sono svolti i Campionati Interprovinciali di prove multiple di Atletica Leggera riservati alle categorie Ragazzi ed Esordienti (maschi e femmine).  Hanno partecipato le società delle province di Ravenna, Forlì/Cesena e Bologna. Partecipazione oltre le previsioni con ben 14 società, per un totale di 230 atleti, seguiti dalle tribune e dai lati del campo, da un pubblico numeroso.

“Un numero d’atleti ben gestito dal comitato organizzatore che ha affiancato la Società Atletica Lugo (sponsorizzata da ICEL), che ha dovuto sopperire alle difficoltà intrinseche in quanto l’impianto non è dotato di doppie pedane. Utilizzo dell’impianto peraltro che è stato concesso dalla F.I.D.A.L. sub-iudice in attesa di un’omologazione, da parte  degli organi preposti, che tarda ad arrivare; omologazione necessaria in seguito alla scadenza della precedente e all’adeguamento alle nuove regole federali” spiegano dall’Atletica Lugo.

Risultati

Tetrathlon A Ragazze (mt. 60, lungo, peso, mt. 600)
1° Laura Ceroni (Atletica 85 Faenza) con 2647 pti; miglior lughese Alice Schiavone (13°)
Tetrathlon B Ragazze (mt. 60 ostacoli, alto, vortex, mt. 600)
1° Arianna Cassani (G.P. Atletica Molinella) con 2819 pti; miglior lughese Arianna Guerra (25°)
Tetrathlon A Ragazzi (mt. 60, lungo, peso, mt. 600)
1° Diego Ficarra (Pol. Atl. Borgo Panigale) con 3181 pti (miglior prestazione regionale assoluta); miglior lughese Cristian Gentilini (16°)
Tetrathlon B Ragazzi (mt. 60 ostacoli, alto, vortex, mt. 600)
1° Giorgio La Cala (Atletica Ravenna) con 2133 pti; miglior lughese Alessandro Graziani (6°)

L’atletica giovanile sarà di nuovo protagonista al Muccinelli nelle giornate del 26 e 27 maggio con inizio alle 9 con la manifestazione “Corri, Salta, Lancia”, riservata agli alunni delle classi quarte e quinte della scuole primarie di Lugo. Al termine delle gare verranno premiate, con il contributo del Sindacato Panificatori Artigiani della Provincia di Ravenna, la miglior classe quarta e la migliore quinta in base ad un punteggio ricavato da ogni singola gara.

All’Istituto che avrà ottenuto i migliori piazzamenti di classe verrà consegnato il “Memorial Pietro Melandri”, un premio che vuole ricordare la figura del fondatore della Società Atletica Lugo scomparso qualche anno fa. La manifestazione si avvale del patrocinio del Comune di Lugo e vedrà cimentarsi circa 300 alunni nelle gare di corsa metri 60, salto in lungo, lancio del vortex e staffetta 4×200 metri.

Hanno aderito le scuole primarie Codazzi, Garibaldi, San Giuseppe, Sacro Cuore e Maria Ausiliatrice.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.