Quantcast

Nuovo Sindacato Carabinieri Ravenna. Giovanni Maiorana è il neo Segretario Generale Provinciale Aggiunto

Francesco Oliveri il nuovo Segretario di Sezione per la Compagnia Carabinieri Ravenna.

Continua la campagna di rafforzamento del Nuovo Sindacato Carabinieri che, con la legge nr.46 del 28 aprile 2022 pubblicata in gazzetta ufficiale il 27.05.2022, consacra definitivamente l’ingresso dei sindacati nel mondo militare.

Nella Provincia di Ravenna, sede dei vertici regionali, con il piano di potenziamento strutturale in atto, Giovanni Maionara è stato eletto Segretario Generale Aggiunto per la Provincia mentre Francesco Oliveri, Segretario di Sezione per la Compagnia dei Carabinieri di Ravenna.

La segreteria Provinciale – riferisce il Segretario Generale provinciale Vittorio La Porta –  rimarca, ancora una volta, il bisogno di richiedere degli interventi sul delicatissimo tema dei ‘suicidi’ tra i lavoratori in divisa del comparto “difesa/sicurezza” e manifesta la volontà di lavorare con determinazione per i diritti del carabiniere.

La segreteria di Compagnia invece, partecipando a tutte le attività di quella provinciale, sul solco già tracciato, continuerà ad occuparsi dell’indispensabile ramificazione sul territorio per assicurare a ogni singolo iscritto il necessario sostegno.

Soddisfatti per il costante aumento dei tesserati, segno tangibile di una cultura che cambia e adegua ai tempi, soprattutto da parte dei più giovani che vivono il mondo militare con una mentalità più flessibile, si continuerà a lavorare sulle competenze per prevenire, arginare e interrompere, i potenziali fattori di rischio.

I tempi impongono adeguamenti della realtà lavorativa dei militari finalizzati ad elevare le qualità professionali ai vari livelli e la gestione delle risorse, ma per ottenere certeperformance, non si potrà prescindere dal miglioramento della qualità di vita degli operatori. Proprio su questo punto, le due Segreterie sono certe di toccare gli interessi di tutti e di conseguenza, le parti in causa non potranno che contribuire facendo, fino in fondo, la propria parte con l’obiettivo di reale convergenza degli interessi pubblici di servizio con i diritti del lavoratore in divisa, le sue esigenze e le garanzie.

Un caloroso saluto – riferisce Maiorana –  va al segretario Generale Giovanni Morgese, a tutta la segreteria Regionale e i relativi iscritti che ci hanno accordato la loro fiducia. Il percorso è lungo, gli obiettivi tanti, i progetti sono i itinere e i risultati non tarderanno ad arrivare.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.