Infortunio su nave da crociera diretta in Croazia. Passeggero soccorso da Guardia Costiera di Ravenna e personale medico del 118 foto

Infortunio sulla nave da crociera, partita dal porto di Ravenna e diretta in Croazia. Nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 7 agosto, la sala operativa della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Ravenna ha ricevuto una chiamata di soccorso da parte della nave da crociera Brilliance of the Seas in seguito ad un infortunio ad un passeggero che aveva riportato un trauma cranico-facciale.

Subito è stata disposta, in coordinamento con il CIRM – Centro Internazionale Radio-medico, l’uscita immediata della motovedetta CP 328, che nel frattempo aveva preso a bordo il personale medico del 118.

Raggiunta in pochi minuti la nave da crociera, a circa un miglio nautico fuori dell’imboccatura del porto, il paziente è stato stabilizzato e trasbordato sulla motovedetta con l’assistenza dei sanitari, ed in breve condotto a terra, presso la darsena a Marina di Ravenna.

Sbarcato in sicurezza, è stato affidato alle cure del 118 e condotto in ambulanza in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso.

Spiegano dalla Guardia Costiera che “la collaborazione con il personale del Servizio 118, con la possibilità di imbarcare personale medico a bordo delle motovedette della Guardia Costiera, è prevista da un apposito protocollo operativo stipulato tra la Direzione marittima dell’Emilia-Romagna ed il Servizio 118, che viene attivato ogni volta in cui sia necessario trasbordare un paziente da una nave in navigazione per portare soccorso ed abbreviare i tempi d’intervento.