La tartaruga Gomena torna in mare dopo le cure del Cestha. Centro aperto nel week end per visite guidate

Più informazioni su

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, alla presenza di un alto numero di partecipanti, il rilascio in mare della tartaruga Gomena.
L’esemplare, una caretta caretta di 26 kg, era stata recuperata dai biologi del centro ricerche CESTHA lo scorso giugno, dopo essere stata catturata accidentalmente da una rete da pesca.

Dopo il periodo di terapie e riabilitazione svolto presso il centro recupero tartarughe marine di Marina di Ravenna era arrivato il momento di ritornare a nuotare in libertà, con il rilascio avvenuto a circa 3 miglia dalla costa grazie alla collaborazione della Motonave Elisa.

Una decina sono invece gli esemplari ancora in degenza presso la struttura, i quali termineranno il proprio iter di cure durante l’estate.

A tal proposito, nelle serate di venerdì 2 e sabato 3, il centro di via Molo Dalmazia 49 a Marina di Ravenna aprirà le porte alle visite guidate, a partire dalle 21.

I biologi accompagneranno i visitatori alla scoperta della storia delle pazienti, recuperate spesso anche a causa dell’ingestione di plastica.
La prenotazione non è necessaria.

Più informazioni su