Quantcast

Il polpo Big Nemo salvato dai pescatori e dai ragazzi del Chesta

Più informazioni su

“Fin dalla nascita del Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat, tra gli obbiettivi che ci siamo posti c’era anche quello di attivare dei protocolli con i pescatori per “salvare gli scarti” cioè quegli animali che vengono pescati, ma che per i pescatori non avrebbero un interesse commerciale e che quindi verrebbero buttati” – racconta Simone, uno dei giovani operatori del Chesta di Marina di Ravenna.

Pochi giorni fa, i pescatori della Big Nemo hanno pescato un polpo, animale che predilige gli scogli e che quindi non comune nelle nostre acque, ed hanno deciso di portarlo al centro, dove l’animale è stato curato, riossigenato, riabilitato e una volta completamente guarito è stato rilasciato in mare in una zona sicura.

“Ci piace sempre ricordare come il nostro sia il primo ed unico centro in Italia ad occuparsi della fauna marina tutta. Così capita talvolta che dal solido rapporto costruito con i pescatori, questi scelgano di consegnarci (per salvarle) anche specie rare, poco comuni – conclude Simone -. Oggi riportiamo a casa questo splendido polpo!!!

Più informazioni su