Unione, consegnata una nuova targa “Green Gold” a Barbiano di Cotignola

Nella mattinata di sabato 29 febbraio, il sindaco e il vicesindaco di Cotignola hanno consegnato a Barbiano a Daniele Gentilini una nuova targa “Green gold”, il riconoscimento che va a tutti coloro che hanno effettuato interventi di riqualificazione e risparmio energetico sul proprio edificio. Grazie agli interventi di rivestimento dell’abitazione con termocappotto, installazione di pompe di calore con riscaldamento a pavimento, installazione di pannelli fotovoltaici e coibentazione del tetto, è risultato un miglioramento della prestazione energetica complessiva superiore al 25%, pertanto Daniele, la sua compagna Erica Lacchini e le figlie Linda e Sofia, si sono guadagnati la targa di tipo Gold. Il progettista è il geometra Roberto Sgalaberna di Bagnara e l’impresa edile Minoccheri Emilio di Imola. “Sono soddisfatto degli interventi effettuati – ha dichiarato Daniele Gentilini – grazie alle pompe di calore e all’elevato isolamento termico, non utilizziamo il gas”.

Tutti coloro che hanno effettuato attività di riqualificazione energetica della propria abitazione possono fare richiesta per ottenere gratuitamente la targa “Futuro green”. I moduli sono disponibili sul sito web dell’Unione dei Comuni nell’apposita sezione dedicata al progetto, (www.labassaromagna.it/futurogreen) e il progettista o l’impresa che ha effettuato l’intervento potranno aiutare il cittadino nella compilazione della domanda e nel reperimento dei dati necessari. L’iniziativa rientra nel programma dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per il raggiungimento degli obiettivi del progetto Futuro green. È possibile seguire Futuro Green anche su facebook alla pagina https://www.facebook.com/futurogreen2030/ . L’elenco completo delle targhe a oggi consegnate è disponibile al link www.labassaromagna.it/futurogreen/Targa-Futuro-Green-per-edifici-privati/Elenco-targhe-consegnate.