Quantcast

Segnalazioni su abbandono di rifiuti a Lugo. Galletti: “Manteniamo la nostra città pulita”

“Faccio un appello a tutti i cittadini lughesi: non abbandonate i rifiuti. Siamo consapevoli delle difficoltà che tanti cittadini stanno attraversando in questa emergenza e l’Amministrazione comunale è costantemente in contatto con il gestore della raccolta rifiuti per migliorare continuamente il servizio. È importante però che le normali regole di decoro urbano siano rispettate”. L’assessora all’Ambiente del Comune di Lugo Maria Pia Galletti commenta così le diverse segnalazioni giunte negli ultimi giorni sull’abbandono di rifiuti fuori dai cassonetti nelle strade di Lugo.

“La maggior parte dei cittadini è ora a casa tutto il giorno – continua l’assessora Galletti – e sappiamo che la chiusura della stazione ecologica può creare disagi, facendo aumentare la quantità di rifiuti da buttare. Se un cassonetto è già pieno ci sono però altre postazioni a poche decine di metri che possono essere utilizzate e ci si può andare senza incorrere in sanzioni, perché si tratta ovviamente di uno spostamento legittimo. Se tutti mantengono l’ordine e la pulizia, la nostra città sarà sempre più bella. In caso di azioni gravi di abbandono rifiuti sono previste sanzioni e denunce, ma pensiamo sia fondamentale far comprendere a tutti i cittadini che una città pulita ci restituisce un territorio in cui si vive meglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Angelo Ravaglia

    Tutto vero, i cittadini dovrebbero essere più educati, però i vigili dovrebbero essere stimolati a controllare gli scatoloni di cartone abbandonati vicino all’apposito cassonetto.
    Spesso riportano l’etichetta con il nome del proprietario a cui è stato spedito…
    A Massa l. un’azione repressiva simile su sollecitazione del sindaco Bassi ha dato buoni risultati.

  2. Scritto da BARUZZI LUCIANO

    bisogna essere in tanti a proporre lo smaltimento corretto dei rifiuti e l attuale assessora di lugo maria pia galletti lo sa bene se è vero che cominciammo a parlarne come ambientalisti nel lontano 1975 nel veneto dove allora lavoravo—allora non è che ne continuo a parlare per voler evidenziare il mio sapere sull argomento ma perchè ancora bisogna essere uniti e discutere assieme e organizzare di nuovo dibattiti pubblici e nelle scuole–nonostante la mia situazione di salute sono pronto-luciano baruzzi vecchio geografo ambientalista–lugo ra