Enpa Ravenna: “Rispettiamo gli animaletti che vivono nel nostro mare, non giochiamoci crudelmente”

“Seppure tra non poche difficoltà, si sta avviando anche la stagione balneare 2020 – scrive Enpa Ravenna. – Abbiamo comunque notato una viva partecipazione di gente un po’ presso tutti i lidi ravennati. Il mare è una delle principali attrattive della stagione balneare e fa la gioia di grandi e piccini, i quali non esitano a scendere in acqua ed ammirare tra l’altro i tanti animali che ci vivono. A tutti capita di contemplare i gruppi di pesciolini che ci contornano oppure di sentire un qualche innocuo pizzicotto da parte di un granchio timoroso. La fauna marina è ricca anche nelle immediate vicinanze della spiaggia e si presta alla tentazione, da parte dei bambini, di essere catturata, con l’ausilio di retini e secchielli”.

Enpa Ravenna:

“L’aspetto negativo di quanto sopra è che questi animaletti sono considerati come una sorta di giocattoli da trattarsi senza molte attenzioni o considerazioni – spiegano dall’Enpa. Accade pertanto che pesciolini, granchi e meduse sono portati a riva in un secchiello che una volta finito l’interesse è svuotato sulla sabbia. I malcapitati animaletti vanno così incontro ad una crudele morte o per asfissia o perché “rosolati” dal sole. Chiediamo pertanto ai genitori di informare i propri figlioli di quale deve essere il rapporto con questa piccola fauna ed il rispetto che occorre portare nei suoi confronti, dato che necessita ricordare che siamo a contatto con esseri viventi e senzienti. Auguri di una buona vacanza nel rispetto anche di queste piccole forme di vita che arricchiscono il nostro mare e quindi la stessa natura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria

    Imparare il rispetto per tutte le persone, animali, cose è importante per i bambini, ma se i genitori non glielo insegnano ci troveremo con dei ragazzi capricciosi e forse violenti.