Covid-19 e solidarietà, riconoscimento dell’ANCRI Ravenna al giornalista Federico Gatti

Per il suo impegno a favore della Croce Rossa Italiana durante l’emergenza sanitaria

Più informazioni su

L’Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana Sezione di Ravenna ha conferito un riconoscimento al giornalista Federico Gatti per il suo impegno a favore della Croce Rossa Italiana durante l’emergenza sanitaria legata al Covid-19.
Da anni residente a Londra, il corrispondente dal Regno Unito per Newsmediaset ha realzzato e messo in vendita trenta scatti fotografici di una capitale britannica deserta durante il lockdown.
Il ricavato della raccolta fondi “Uno scatto per donare” è stato devoluto a medici, infermieri e volontari impegnati in prima linea per combattere il Covid-19.
A consegnare la targa realizzata dal Laboratorio Annafietta di Ravenna, raffigurante un tricolore composto da un mosaico, il Presidente dell’ANCRI Sezione Territoriale di Ravenna, Cav. Pasquale Iacovella.
“È un grande piacere consegnare questo riconoscimento a nome dell’associazione ad un’eccellenza Italiana nel mondo e ad un’iniziativa che rispecchia i principi di impegno nella Comunità a cui l’Ordine si ispira” ha dichiarato il Pres. Iacovella.
La cerimonia si è tenuta sabato 18 luglio presso la sede dell’ANCRI Ravenna di Milano Marittima alla presenza del vice presidente e segretario Gr. Uff. Mario Baldassari, del consigliere Comm. Bruno De Modena, del consigliere e responsabile della Comunicazione, Cav. Carlo Serafini, del Presidente della Provincia di Ravenna Michele De Pascale, del Vicesindaco di Cervia Gabriele Armuzzi.
“È un immenso onore e privilegio ricevere questo riconoscimento ad un’iniziativa nata dal bisogno di dare un contributo, anche se a distanza, a coloro che hanno rappresentato l’orgoglio dell’Italia nel suo momento più buio” ha dichiarato Gatti.

Più informazioni su