Conservazione delle foreste: a Villanova di Bagnacavallo cena vegetariana promossa dal WWF Ravenna

Chef Federico Scudellari curerà il reparto gastronomico

Rinviata dalla tradizionale data di primavera di “Earth Hour – Ora della Terra”, a motivo della nota situazione pandemica, il WWF Ravenna promuove ora, per sabato 17 ottobre alle 20, l’evento della cena vegetariana in collaborazione con l’Associazione Culturale Civiltà delle Erbe Palustri, presso l’Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo, in via Ungaretti n.1.

L’incontro, che dal punto di vista gastronomico si avvale ancora della bravura dello chef Federico Scudellari, avverrà a sostegno della campagna internazionale WWF per la Conservazione delle Foreste. La distruzione della biosfera, ed in particolare  delle foreste del pianeta, avviene ad una velocità che già da tempo deve far gridare alla catastrofe, ma che nell’ultimo anno ha ricevuta una accelerazione del tutto impressionante: decine di milioni di ettari di foreste sono bruciati in Australia, Sud e Nord America, Siberia, Indonesia, ed anche nel bacino del Mediterraneo, assieme al loro patrimonio di specie floristiche ed animali, conseguenza e causa del riscaldamento climatico.

Occorre costruire in ogni possibile occasione la consapevolezza che non vi può essere un futuro per il mondo e l’umanità senza le foreste, e che è assolutamente vitale recuperarne l’estensione, l’integrità e la longevità. Le prenotazioni di partecipazione alla cena possono essere fatte telefonando al numero: 345 8574374; tutto si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti per l’emergenza Covid 19.