Irene, l’educatrice che ha deciso di proteggere i “suoi” bimbi vaccinandosi

Più informazioni su

L’esempio di Irene, una delle tante operatrici che in questi giorni ha deciso vaccinarsi per proteggere le persone di cui si prende cura, appare oggi sulla pagina Facebook del Comune di Russi: “Irene è educatrice professionale in neuropsichiatria infantile ambito di Ravenna e Russi – spiegano dal Comune – ed è anche una giovane consigliera comunale della nostra Città. Oggi ha deciso di proteggere i “suoi” bimbi e tutti noi vaccinandosi contro il Covid-19. Le siamo grati per questo gesto di rispetto verso il prossimo e di grande responsabilità”

Irene, l’educatrice che ha deciso di proteggere i “suoi” bimbi vaccinandosi

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ale

    Scusate ma c’è un piano vaccinale preciso e gli educatori saranno vaccinati dopo anziani, immunodepressi, personale sanitario a rischio etc…a che titolo questa cosa?!