Quantcast

Ravenna. Associazione Cuore e Territorio dona scala ortopedica all’Ospedale Santa Maria delle Croci

L’Associazione Cuore e Territorio continua, instancabilmente, a lavorare per il territorio ravennate e a far sentire la sua vicinanza ai cittadini e alle istituzioni. Oggi, 19 marzo (festa del Papà ndr) e la scelta della data non è casuale, è stata donata  ufficialmente una scala ortopedica ad angolo all’U.O. Ortopedia dell’Ospedale “Santa Maria della Croci” della città di Ravenna.

La pandemia in corso ha completamente travolto  tutti i reparti di degenza, stravolgendo le attività basilari come, ad esempio, la riabilitazione dei pazienti ricoverati. Non potendo più accedere alle palestre della struttura, per ovvi motivi dovuti alle misure di contenimento del virus, i trattamenti riabilitativi,  dei pazienti  che subiscono interventi di protesi e fratture di femore, debbono essere eseguiti nei reparti stessi, proprio perché  i pazienti non possono essere  trasportati agevolmente.

Ecco che la scala ortopedica ad angolo, prodotta dalla Ditta Chinesport Spa di Udine, sarà un attrezzo fondamentale per l’addestramento all’utilizzo delle scale a quei pazienti sottoposti a interventi di protesi o fratture di femore, che altrimenti verrebbero penalizzati.  L’ausilio donato da Cuore e Territorio, permetterà al paziente di velocizzare la sua riabilitazione e favorire, tempestivamente, la propria dimissione.

Cuore e Territorio, riferisce il presidente Morgese: “si riconferma un’associazione fortemente attiva nell’ambito del volontario e molto attenta alle esigenze sanitarie della città di Ravenna. Vivacità associativa fattibile  proprio perché annovera, tra i soci,  professionisti  conosciuti e stimati che ci permettono  di interagire e collaborare con scuole, associazioni, gruppi e istituzioni attuando campagne  di informazione per responsabilizzare i giovani sulle tematiche di droghe, alcool, devianze giovanili, bullismo, cyber bullismo in tutti i loro risvolti, dall’ambito penale a quello psicologico. Conclude il presidente esortando chi può a donare piccole cifre sul conto corrente IT02F0627013100CC0000027952 che verranno utilizzati per gli scopi statutari”.

La scala ortopedica è stata consegnata al reparto di Ortopedia dell’ospedale Santa Maria delle Croci alla presenza di Borghesi Laura, Capo Sala Ortopedia, Prof. Alberto Belluati, primario di Ortopedia e Cinzia Lotta, Direttrice Medica Faenza Lugo e Cervia. Per Cuore e Territorio, invece, era presente il socio Marcello Iervolino.