Quantcast

Col Progetto Excover, la promozione turistica di Alfonsine passa per i residenti: 5 i video realizzati

Più informazioni su

Proseguono le attività del progetto EXCOVER, Experience, Discover & Valorise Hidden Treasure Towns and Sites of Adriatic Area, finalizzato alla valorizzazione e alla promozione del patrimonio culturale e naturale del Comune di Alfonsine.

EXCOVER è un progetto di Cooperazione Territoriale Europea finanziato dal programma Italia Croazia, dove DELTA 2000 è uno dei partner di progetto, che spalanca le porte della progettazione alle comunità locali e invita i cittadini a fornire contributi e idee finalizzati allo sviluppo di un modello turistico territoriale sostenibile, condiviso e partecipato.

Nello specifico il focus del progetto verte sulla valorizzazione e sulla promozione del patrimonio culturale e naturale di 10 aree poco conosciute localizzate in regioni italiane e croate che si affacciano sul Mare Adriatico con l’obiettivo di raggiungere uno sviluppo territoriale equo e sostenibile in termini di distribuzione dei turisti sul territorio e di destagionalizzazione degli afflussi, dove il GAL DELTA 2000 partecipa con i Comuni di Ostellato e Alfonsine.

Dopo una prima fase di analisi turistica del territorio in collaborazione con CAST – Centro Avanzato Studi Turistici Università di Bologna, effettuata attraverso la somministrazione diretta di questionari e interviste agli abitanti e ai visitatori, che hanno permesso  di evidenziare i punti di forza e i punti di debolezza interni al sistema turistico locale e di far emergere le opportunità e i rischi determinati da fattori esterni all’organizzazione turistica del Comune di Alfonsine e una seconda fase di identificazione degli attrattori turistici, in collaborazione con l’Università di  Udine, compiuta con  coinvolgimento attivo della popolazione residente, che ha fornito innumerevoli informazioni, anche inedite, sul patrimonio naturale, artistico, storico e culturale, il progetto è entrato in una nuova fase attiva.

Grazie all’entusiasmo e alla partecipazione dei cittadini, che dinamicamente hanno collaborato allo studio del potenziale turistico del territorio e alla mappatura del suo patrimonio, sono stati realizzati 5 video di promozione turistica che mettono in evidenza caratteristiche, anche inedite, di Alfonsine.

I protagonisti dei video, spiegano gli ideatori del progetto, “sono proprio i residenti, che, in prima persona si rivolgono esplicitamente ai visitatori e raccontano storie che esaltano i valori, le tradizioni e la genuinità del luogo che vivono e amano trasformando il prodotto-viaggio, il territorio e la località di vacanza in un’esperienza immersiva, capace di coinvolgere il visitatore in tutti i suoi sensi. Le immagini non sono altro che la creazione di una narrazione collettiva alla scoperta di Alfonsine, con racconti in grado di coglierne gli aspetti salienti e rappresentativi intrecciati a riferimenti storici, letterari e artistici: la singolare storia del quadro del Battesimo di Cristo Baracca nella Chiesa di Santa Maria raccontata da Ottaviana la leggenda della ceramica di maiolica narrata da Luciano sono alcuni dei temi narrati nei video. Un bell’esempio di storytelling turistico che verrà divulgato sul sito Delta 2000, sul portale di promozione turistica Delta del Po e sui canali social Facebook e YouTube, con l’obiettivo di tenere vivo il legame con il territorio anche se nell’immediato manca la possibilità di muoversi”.

IL GAL DELTA 2000, Partner del progetto EXCOVER insieme ad altri 11 enti italo croati, come da sua prerogativa, adotta ancora una volta l’approccio partecipativo per la realizzazione di azioni finalizzate allo sviluppo di un modello turistico territoriale sostenibile, condiviso e partecipato coinvolgendo comunità locale, attori economici e le istituzioni.

 

Più informazioni su