Quantcast

Vaccini: da lunedì 17 maggio in Emilia-Romagna partono le registrazioni per i 40-49enni

Continua la campagna vaccinale anti-Covid in Emilia-Romagna: da lunedì 17 maggio i 40-49enni, cioè i nati dal 1972 al 1981 compresi, potranno registrarsi on line per la somministrazione del vaccino anti Covid collegandosi al sito internet della Regione http://salute.regione.emilia-romagna.it/candidature-vaccinazione.

Lo stesso disponibile per la classe d’età 50-54 (i nati dal 1967 al 1971 compresi), per la quale naturalmente le candidature rimangono aperte.

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate.

Tutte le informazioni sulla campagna vaccinale: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/.

Alle ore 15  di oggi, sabato 15 maggio, sono state somministrate complessivamente 2.127.858 dosi; sul totale, 705.632 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Wainer

    Ovviamente non ci sono i vaccini….Signore e signori, questa è l itaGlia.

  2. Scritto da ST

    …ma se i medici di base ancora non sanno come/quando vaccinare i 50enni???

    MAH.

  3. Scritto da batti

    i vaccini non ci sono, ovviamente! il vaccino italiano non lo finanziano, la corte dei conti ha dei dubbi. per dirne una , ma sta corte dove era quando si buttavano denari in alitalia. la corte addormentata si è svegliata, è passato il primcipe. questi principi saltano fuori sempre al momento sbagliato