Quantcast

Duemila lavoratori già vaccinati negli hub interaziendali della Romagna. Altri duemila prenotati per la prossima settimana

Più informazioni su

Nei primi giorni di operatività dei tre hub vaccinali interaziendali di Forlì, Ravenna e Rimini, promossi da Legacoop Romagna, Confcooperative Romagna e Confindustria Romagna sono stati immunizzati circa 2.050 lavoratori. L’attività è partita mercoledì 9 giugno nelle strutture di Corofar/Ausilio (Forlì), Ravenna Medical Center (Ravenna) e Nuova Ricerca (Rimini). Nei giorni scorsi, inoltre, si è attivata una collaborazione con diverse associazioni di categoria del territorio per mettere a disposizione i centri vaccinali per tutte le aziende che fossero interessate. Stanno quindi aderendo, tramite la propria associazione o i medici del lavoro o scrivendo alle mail dedicate, altre imprese artigiane, industriali, agricole, cooperative e del commercio.

La popolazione di lavoratori interessata è composta per lo più da giovani tra i 20 e i 40 anni. Molta soddisfazione è espressa da parte delle imprese che vedono avvicinarsi un atteso ritorno alla normalità, avendo l’opportunità di anticipare, per i propri lavoratori, l’immunizzazione. L’iniziativa proseguirà la prossima settimana per soddisfare le richieste delle 340 imprese di ogni settore e dimensione che hanno aderito al progetto: per ora sono oltre duemila le prenotazioni già fissate tramite il software dedicato, ma nel fine settimana i lavoratori potranno continuare a prenotarsi fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Più informazioni su