Quantcast

Milano Marittima. Passeggiata ecologica in pineta, con liberazione un falco di palude, una civetta e un assiolo

È in programma per lunedì 26 luglio 2021 una nuova Passeggiata ecologica in  pineta. L’appuntamento è fissato alle ore 17,30 all’ingresso della pineta di Milano Marittima, antistante lo Stadio dei Pini Germano Todoli.

La passeggiata, che è gratuita, è finalizzata a scoprire lo scrigno naturalistico dell’antico bosco litoraneo cervese, con la guida di Guerrino Gori, etologo e naturalista, dell’Associazione Nazionale Forestali (ANFOR) delle Province di Ravenna e Ferrara. È prevista un’introduzione storica a cura di Renato Lombardi sulla pineta e sulla nascita della “città giardino” di Milano Marittima. Non mancheranno i riferimenti, in  occasione del Settecentesimo anniversario della morte, al rapporto di Dante con le saline di Cervia e con la pineta.

Nel corso dell’iniziativa verranno liberati da Alberto Grandi alcuni rapaci diurni e notturni (tra cui un falco di palude, una civetta e un assiolo) curati dal Centro di Recupero della Fauna Selvatica di Ravenna gestito dall’Associazione “Amici degli animali”.

Al termine della “Passeggiata” Guerrino Gori provvederà a sorteggiare gratuitamente tra i partecipanti uno dei suoi libri delle 14 opere pubblicate e alcune suggestive immagini a colori di ambienti naturali. Verranno anche sorteggiate alcune pubblicazioni storiche su Cervia e Milano Marittima  a cura di Renato Lombardi e alcune pubblicazioni di carattere artistico ed ecologico di Alteo Missiroli.

La “Passeggiata” è promossa dall’Associazione Culturale Casa delle AIE Cervia, in collaborazione con il Comune di Cervia (per quanto riguarda il Verde pubblico e la Vigilanza pinetale), con il Consiglio di Zona di Milano Marittima, con l’’ANFOR (Ass. Nazionale Forestali), con l’associazione “Non Voglio Cambiare Pineta” e si avvale della promozione informativa della Pro Loco di Milano Marittima.

La passeggiata riveste un rilievo dal punto di vista culturale e turistico e valorizza una delle componenti più importanti dell’offerta turistica cervese all’insegna dell’affermazione del binomio turismo e ambiente.

Per info e per segnalare la partecipazione telefonare al numero di Guerrino Gori 338 7868192