Quantcast

Lugo. World CleanUp Day, sabato 18 settembre un team di 17 volontari ripulisce la città dai rifiuti

Più informazioni su

Sabato 18 settembre a Lugo, a partire dalle 9 di mattina, in occasione del World CleanUp Day un gruppo di volontari si riunirà per ripulire la città dai rifiuti e dimostrare quanto sia importante l’ambiente e la sua preservazione. Grazie a Different, in collaborazione con le onlus Worldside Italia e 30×30 Italia, è stato possibile portare il progetto anche in Italia col nome di Save The Planet. Secondo l’annuncio di Federico Benini, il local ambassador dell’evento internazionale World CleanUp Day, in Emilia Romagna sono 3 le città che hanno formato dei team per partecipare all’evento: Parma, Sassuolo e Lugo.

Benini, che vive a Rossetta, è riuscito a formare un team di 17 volontari, con l’aiuto di amici e persone che non conosceva, ma interessate al tema grazie alla sponsorizzazione sui social, che provvederà a ripulire le strade di Lugo da tutti i rifiuti che ancora molte persone gettano a terra. L’iniziativa mira a promuovere e sensibilizzare il tema della raccolta differenziata.

Durante l’evento saranno scattate anche alcune foto, che saranno successivamente pubblicate sulla pagina Instagram di Different, che ad oggi conta 600 000 followers, risultando quindi come un ottima pubblicità per la città.

Il Comune di Lugo fornirà ai volontari tutto il necessario per poter svolgere il lavoro di raccolta rifiuti al meglio, come guanti e sacchi per la spazzatura, oltre alle indicazioni delle aree più colpite dall’abbandono dei rifiuti, maggiormente segnalate dai cittadini.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da BARUZZI LUCIANO

    molto bene continuare a discutere dell ambiente e dei rifiuti di cui parlò per primo GIORGIO NEBBIA ALL UNIBARI NEL lontano 1970—bisogna quindi insistere ovunque nelle scuole—debbo ricordare che nel mio piccolo anche io nel mio libro—E POI—MANGEREMO BULLONI???? nel cap 14 pag 167 scrissi molto sui RIFIUTI—Spero si legga quel capitolo e si ascoltino i suggerimenti–grazie-LUCIANO BARUZZI GEOGRAFO AMBIENTALISTA IN PENSIONE—LUGO RA

  2. Scritto da Umarell

    Ottima iniziativa, sarei interessato ad aggregarmi, ma vi siete dimenticati di indicare il punto di incontro.
    Forse per troppa anglomania: world clean upday,save the planet,team, different,followers, local ambassador…
    Certamente fa più figo che dire andiamo a raccogliere il rusco, vuoi mettere ?!
    Comunque complimenti, anzi compliments and congratulations !