Quantcast

Prima Giornata della Ricerca per la Salute a Ravenna foto

Ricerca medica, docenti di Medicina e Chirurgia e medici Ausl a confronto

Si è svolta il 15 ottobre la prima Giornata della Ricerca per la Salute organizzata dal corso di laurea in Medicina e Chirurgia sede di Ravenna e Ausl della Romagna in collaborazione con la Fondazione Flaminia. In questa occasione i medici dell’ospedale Santa Maria delle Croci e i docenti universitari delle discipline cliniche e di base del corso di laurea in Medicina e chirurgia hanno illustrato le attività e i progetti ricerca in cui sono coinvolti.

“Questa giornata – spiega Mirella Falconi, presidente del corso di laurea in Medicina e chirurgia a Ravenna – si inserisce nell’ambito di una serie di incontri per facilitare e avviare collaborazioni sempre più strette tra docenti del corso di laurea e i medici che operano nell’ospedale di Ravenna”.

Francesca Bravi, direttrice sanitaria dell’ospedale di Ravenna, sottolinea l’importanza di questa prima giornata della ricerca in aula magna Omero Triossi per l’integrazione della componente ospedaliera e universitaria attraverso la sinergia che può nascere da momenti come questi di condivisione e di ascolto delle progettualità che compenetrano ricerca formazione e assistenza.

“L’avvio di questa collaborazione scientifica – prosegue Falconi – è per il corso di Medicina e chirurgia molto positivo perché un insediamento universitario si può definire tale se oltre alla didattica e assistenza svolge anche ricerca scientifica. Le comunicazioni presentate oggi ci permettono di affermare che a Ravenna esistono tutti presupposti per la realizzazione di un eccellente corso di laurea in Medicina e chirurgia. Questi presupposti avranno anche importanti ricadute sulla qualità dell’assistenza con i risvolti sociali legati alla buona salute”.