Quantcast

Faenza. Raccolta fondi del Rotary Club per il Centro di Aiuto Materno

Sempre vicino alle istituzioni benefiche del territorio, il Rotary Club di Faenza ha deciso di esprimere un segno di solidarietà nei confronti dell’Associazione faentina “Aiuto Materno”, con una duplice attività di raccolta fondi.

Grazie alla disponibilità del socio onorario Massimo Bucci e del socio Ennio Nonni, autore del libro “MAP, Museo all’Aperto Faenza”, è stato infatti devoluto il ricavato della vendita del volume in occasione della sua presentazione al Club la sera del 25 novembre, durante la quale l’autore ha presentato la ricca collezione di monumenti e opere d’arte urbana dislocate nel territorio cittadino.

Inoltre, grazie alla sensibilità di tanti soci del RC Faenza, è stato possibile organizzare una cospicua vendita di panettoni e pandori natalizi a sostegno della medesima associazione; l’intera somma raccolta (circa € 2.000) andrà al sostegno delle madri del distretto socio-sanitario in difficoltà economiche attraverso la fornitura di prodotti di prima necessità per i loro figli. Gli interventi sono rivolti prioritariamente a famiglie con neonati fino ai 12 mesi di età, cui saranno distribuiti alimenti e prodotti monouso.

Il Rotary Faenza anche in passato si è impegnato in attività di service verso questa meritevole associazione, contribuendo a dare sostegno a diverse decine di persone che si erano rivolte al Centro di Aiuto Materno.