Quantcast

A Bagnacavallo: torna la “Raccolta della speranza” in memoria di Angelo Vassallo

L’associazione Cittadino Attivo, in collaborazione con Ge.Ne.Ra Ravenna e con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo, invita la cittadinanza alla seconda “Raccolta della speranza”, raccolta differenziata di rifiuti in memoria di Angelo Vassallo, il “sindaco pescatore” che tanto si era impegnato per l’ambiente.

«Un’azione che ha come obiettivo la partecipazione di tutti – ricordano infatti gli organizzatori – come segno di rispetto e di cura verso l’ambiente in cui viviamo.»

L’iniziativa è in programma sabato 14 maggio con ritrovo alle 14.15 in via Enzo Ferrari, vicino alla rotonda dell’autostrada (zona GF), per procedere poi alla raccolta di rifiuti in gruppi organizzati e dislocati in vari punti della città. Si raccoglieranno in particolare mozziconi di sigarette, carta, plastica, lattine e vetro. L’invito è a presentarsi muniti di gilet colorati gialli o arancioni.

Il ritrovo a fine raccolta è programmato per le 17.15 presso il parco pubblico di via Togliatti. Interverrà una rappresentanza dell’Amministrazione comunale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.