Quantcast

Concerti, trekking&reading e discesa dei Fiumi Uniti: un ricco weekend con Trail Romagna

Continuano gli eventi in natura di Trail Romagna, questa volta per amplificare la voce delle Giornate Europee del Mare che si svolgono in questo periodo a Ravenna. La proposta dell’associazione è un week-end dedicato alla costa e ai fiumi cittadini in procinto di trasformarsi in parchi, marittimo e fluviale, dalle enormi valenze turistiche e ambientali.

Si parte in cammino sabato 21 maggio con Canale Corsini-Foce Fiumi Uniti coast to coast, un concerto trekking & reading a partecipazione libera (e gratuita) che parte alle 15 dal Molo Zaccagnini di Marina di Ravenna. L’evento, in collaborazione con Ravenna Festival e la Fondazione Raul Gardini, annuncia le giornate della Bioeconomia che si svolgeranno al Teatro Alighieri il 25 e 26 maggio. Nel primo tratto (4 km) che attraversa la pineta litoranea per raggiunge le Terme di Punta Marina, Ambrogio Sparagna guiderà la marching band dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale Darsena che percuoteranno strumenti in mater-bi (plastica biodegradabile). All’arrivo il musicista Michele Carnevali suonerà brani della tradizione popolare romagnola con la prima ocarina costruita in mater-bi.

Si prosegue poi fino alla Foce dei Fiumi Uniti (9 km), con le riflessioni di Fabio Fiori, scrittore e navigante che ha di recente ripubblicato l’Abbecedario Adriatico (Ediciclo, 2022), un libro che è un invito al viaggio e alla scoperta del nostro mare quotidiano.

Domenica 22 maggio torna la spettacolare discesa dei Fiumi Uniti, un evento molto atteso dalla cittadinanza e dai turisti sportivi amanti della natura tanto da essere completamente sold out. Raggiungere la foce dei Fiumi Uniti dalla Chiusa di San Marco (13 km) o dalla Chiusa Rasponi (3 km), sarà la sfida di tutti i canoisti, esperti o alle prime armi. Un percorso pieno di fascino con scorci inaspettati e una visione dall’acqua che cambia le prospettive del paesaggio restituendo centralità e importanza a fiumi, canali e opere idrauliche, elementi fondamentali per la tutela del territorio.

Alla manifestazione collaborano i principali attori del progetto compartecipato Fiumi Uniti per Tutti: Canoa Uisp Ravenna, Comitato Cittadino e Pro Loco Lido di Dante, Comitato Cittadino e Polisportiva Porto Fuori, Associazione Capannisti Fiumi Uniti, Aquae Sport Center. Questi eventi sono resi possibili grazie alla compartecipazione con gli assessorati alla Cultura, Ambiente, Turismo e Sport del Comune di Ravenna e al sostegno del Consorzio di Bonifica della Romagna.

Info su www.trailromagna.eu