Quantcast

Ambiente Ravenna. Lega: “La Regione fornisca un cronoprogramma dei lavori sul fiume Lamone”

“La Regione è a conoscenza della necessità di intervento urgente sul fiume Lamone per prevenire future esondazioni?” È il quesito principale dell’interrogazione presentata dalla Lega sul fiume Lamone. Il Carroccio, ricordando le esondazioni del 2014 e del 2019, sottolinea il rischio idraulico per tale corso d’acqua “a causa della massiccia presenza di legname sul fondale, della scarsa manutenzione e per il cedimento dell’argine che insiste nella zona faentina”.

Apprendendo che il cronoprogramma dei lavori già previsti sul Lamone è stato ridotto rispetto a quanto previsto “a causa della pandemia e del rincaro dei prezzi”, la Lega chiede anche, in aggiunta al quesito principale, “quale sia il nuovo piano dei lavori aggiornato a oggi e quali siano gli interventi previsti già finanziati per l’anno in corso”.