Bando per gestione e realizzazione stazioni di ricarica veicoli elettrici nel territorio dell’Unione faentina

È in corso l’individuazione il nuovo fornitore che realizzerà e gestirà le infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici nelle aree pubbliche del territorio dell’Unione della Romagna Faentina. Dieci anni è la durata della convenzione che verrà sottoscritta tra l’ente e l’operatore selezionato (o gli operatori).

I soggetti interessati sono invitati a presentare la propria candidatura utilizzando il modello disponibile sul sito dell’Unione allegando inoltre la propria proposta personalizzata di fornitura, installazione, servizio e gestione delle stazioni di ricarica per auto elettriche e ibride negli spazi pubblici del territorio dell’URF. Il termine per candidarsi è il 30 settembre.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Romagna Faentina nella sezione Avvisi e Bandi Diversi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.