Quantcast

Lauro Dantesco ad honorem a Ermanna Montanari e Marco Martinelli per l’ideazione e regia di Inferno

La cerimonia di premiazione inizierà venerdì 22 settembre alle ore 20.30 davanti alla Tomba di Dante

Più informazioni su

Il Lauro Dantesco ad honorem viene conferito quest’anno dal Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna a Ermanna Montanari e Marco Martinelli per l’ideazione, la direzione artistica e la regia di Inferno. La Chiamata pubblica per la “Divina Commedia” di Dante Alighieri, prodotto da Ravenna Festival in coproduzione con Teatro delle Albe/Ravenna Teatro.

Lo spettacolo, a cui il Centro Relazioni Culturali ha riconosciuto il merito di aver «portato una città e i suoi cittadini a essere essi stessi cantiere culturale e strumento di restituzione di una profonda identità dantesca», ha infatti visto coinvolte più di mille persone e costituisce la prima anta del progetto La Divina Commedia 2017-2021. La cerimonia di premiazione si aprirà, come Inferno, alla Tomba di Dante con il primo canto della Divina Commedia: tutti i cittadini sono invitati a partecipare al coro e a ripetere insieme a Ermanna Montanari e Marco Martinelli le terzine dantesche. Si proseguirà poi verso la basilica di San Francesco (in piazza San Francesco) per la consegna del Lauro alla presenza del sindaco di Ravenna, Michele de Pascale.

Il riconoscimento, istituito nel 2010 e conferito per meriti nell’ambito della divulgazione dantesca, è assegnato all’interno della rassegna internazionale La Divina Commedia nel Mondo, che dedica questa edizione alla presentazione delle ultime traduzioni della Commedia in lingua francese. Saranno ospiti della serata, insieme a Montanari e Martinelli, i presidenti della Società Dantesca Italiana e di Francia, Marcello Ciccuto e Bruno Pinchard e Danièle Robert, autrice di un’importante traduzione della Divina Commedia per la casa editrice Actes Sud.
La partecipazione è libera e aperta all’intera cittadinanza.

Più informazioni su