Casa Matha. “Quando il disegno era analogico”: a Ravenna la conferenza del prof. Alberto Pratelli

Più informazioni su

Nell’ambito dell’iniziativa “Città e Territorio 2018” la Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio ospita Alberto Pratelli, già Professore Ordinario dell’Università di Udine e che dal 1970 ha lavorato, in vario modo, sui temi dell’architettura, nei Corsi di Ingegneria, prima a Bologna e successivamente ad Udine: domani, martedì 29 maggio alle ore 17.00 nell’ aula magna alla Casa Matha di Ravenna, in piazza Andrea Costa, Pratelli terrà la conferenza “A new Cultural Heritage. Quando il disegno era analogico: logiche e modi del disegno della “tradizione”. 

ALBERTO PRATELLI

Nel campo didattico, ha tenuto corsi sul disegno nelle sue varie forme, su architettura e progettazione architettonica e sulla didattica dell’arte. Presidente della Delegazione Territoriale dell’ADI FVG, Associazione per il Disegno Industriale, dal 2003 al 2009. Attivo nei campi della progettazione, del design, della grafica e della pubblicistica, interessato al mondo in cui i problemi – per ragionare in termini antichi – possono essere risolti tramite “forma” e figure. La sua ricerca è quindi orientata verso l’analisi delle logiche della costruzione dell’architettura, delle tecniche per le arti applicate, e del disegno come linguaggio e organizzatore di forma.

Più informazioni su