Cultura. Al Salone dei Mosaici il terzo incontro con Emanuela Fiori su “Bisanzio Decadente”

Più informazioni su

Oggi, mercoledì 30 gennaio, alle ore 19, al Salone dei Mosaici, in via IV febbario, si terrà la terza conversazione tenuta dalla Prof.ssa Emanuela Fiori su Bisanzio Decadente, dopo i detrattori tratterà i sostenitori italiani dell’arte bizantina. Nei primi anni trenta, a regime fascista ormai consolidato, critici , intellettuali ed artisti appaiono schierati su fronti opposti rispetto al mito della romanità.

Un manipolo di artisti: Gino Severini, Giorgio De Chirico e sopratutto Mario Sironi, non si contrappongono all’arte bizanitna ma, in una visione dell’are italiana polifonica, la considerano un capitolo di un unico grande libro a cui l’epoca moderna deve attingere.
L’incontro di mercoledì 30 gennaio alle 19 al Salone dei Mosaici approfondirà gli aspetti teorici e gli esiti artistici di questo pensiero: dal ritorno alla grande pittura murale all’uso del mosaico per le grandi decorazioni destinate alle opere pubbliche

L’incontro, organizzato dall’Associazione Culturale Tessere del 900, è a ingresso libero. A seguire aperitivo con l’autrice su prenotazione: tel 3393130423 -info@tesseredel900.it.

In allegato il grande mosaico di Sironi del 1937 L’Italia Corporativa nel palazzo dell’informazione di Milano , il cartone di Severini de la Giustizia per il mosaico della Triennale di Milano del 1936

Più informazioni su