Al Ferragosto di Cervia sono sbarcati gli autori: spiaggia piena per vedere Marescotti e gli altri fotogallery

Grande successo per la 27° edizione del Ferragosto con gli autori che, come da tradizione, sono sbarcati sulla spiaggia di Cervia davanti al Grand Hotel. Tanto sole e centinaia di persone ad attenderli al loro arrivo condotti dalle barche storiche cervesi.

Erano presenti Ivano Marescotti, Arrigo Sacchi, Andrea Mingardi, Paola Barbato, Marino Bartoletti, Giancarlo Mazzuca, Beppe Boni giornalista Condirettore de Il Resto del Carlino, Davide Gnola Scrittore e organizzatore di iniziative in tema di storia locale e cultura marittima e direttore del Museo della Marineria di Cesenatico, l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini, il sindaco di Cervia Massimo Medri, il direttore di Confcommercio Ascom Cervia nonché presidente dell’associazione “Cervia, la spiaggia ama il libro” Cesare Brusi.

Il Talk Show, guidato brillantemente dalla giornalista Francesca Cantiani, si è svolto alla presenza delle autorità civili e militari e di centinaia di persone. Ampio spazio dedicato ai sei autori ospiti di questa edizione che hanno raccontato aneddoti ed episodi legati alla loro carriera di scrittori e ai loro libri. Al centro del talk show anche il tema della cultura e dell’importanza di continuare ad investire su di essa per la crescita e lo sviluppo della società.

D’obbligo, il riferimento al libro di questa edizione, un omaggio al Genio di Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte. Scritto da Davide Gnola (organizzatore e curatore di mostre e iniziative in tema di storia locale e cultura marittima nonché direttore del Museo Marineria di Cesenatico), a 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il volume contiene le tappe del suo viaggio in Romagna, tra luoghi e memorie che a distanza di secoli sembrano ancora serbare in segreto il ricordo di quella lontana presenza. Da Vinci, infatti, fu in Romagna nell’anno 1502, per svolgere il compito che gli aveva affidato Cesare Borgia di «vedere, mesurare, et bene extimare» le fortificazioni e i luoghi strategici del suo nuovo ducato.

Tutti quanti i presenti, unitamente, hanno riaffermato il valore della cultura come elemento imprescindibile da valorizzare e promuovere. Il Gran finale nel giorno di Ferragosto è stata l’occasione per festeggiare la 27° edizione della manifestazione estiva dedicata ai libri più longeva d’Italia – quest’anno dedicata alla “Riviera dello Sport”.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale “Cervia, la spiaggia ama il libro” con la collaborazione di Confcommercio Ascom Cervia, Comune di Cervia, Camera di Commercio di Ravenna e Apt Servizi Emilia Romagna.

www.cerviamailibro.it