Bonaretti (M5S Cervia): Agosto rovente in biblioteca ha costretto lettori a migrare, la Giunta si attivi

Più informazioni su

“La biblioteca è, oltre che un luogo pubblico sito nel cuore della nostra Città, il posto dello studio, dell’informazione e delle iniziative culturali – dichiara Pierre Bonaretti del Movimento 5 Stelle Cervia. – È, insomma, un luogo frequentato da una larga parte di cittadini cervesi, senza distinzioni di età, ceto sociale o provenienza e, come tale, dev’essere valorizzato. Siamo al corrente dell’impegno intrapreso dalla Giunta comunale nello scorso mandato, durante il quale è stato fatto un parziale rinnovamento degli spazi, ma vorremmo che tale processo di miglioramento venisse portato a termine in un luogo così importante, dotando la biblioteca di un impianto di deumidificazione/condizionamento per le sale studio del primo piano”.

“Nei mesi di luglio e agosto – conclude Bonaretti – le alte temperature e l’umidità dei locali della biblioteca costringono studenti e lettori a “migrare” verso altre biblioteche, nei comuni limitrofi, dotate di impianti di condizionamento dell’aria. Non dimentichiamo, inoltre, che la biblioteca è frequentata anche da anziani e bambini. Durante le prossime riunioni proporremo alla Giunta di attivarsi in progetti che possano ottenere finanziamenti pubblici (ad esempio dalla Regione) o privati (come già avvenuto in passato) per coprire le spese e rendere così la nostra biblioteca il luogo fruibile della cultura dodici mesi all’anno”.

 

Più informazioni su