Cervia. Superati limiti di Escherichia coli nell’area a 50m a sud dal Porto Marina

Più informazioni su

Il giorno 9 settembre Arpae Emilia Romagna ha effettuato i prelievi programmati nelle acque di balneazione lungo la costa emiliano-romagnola, come previsto dal calendario stabilito dalla Regione Emilia-Romagna.

Da una prima lettura delle analisi, a 24 ore dall’allestimento, Arpae ha evidenziato il superamento dei limiti normativi per l’area50m a sud Porto Marina di Cervia” per quanto riguarda il parametro Escherichia coli.

Arpae ha comunicato che nei prossimi giorni verranno eseguiti i prelievi volti a verificare il rientro nei limiti di legge del parametro batteriologico risultato non conforme.

Più informazioni su