Quantcast

Conficoni ( PD Cervia): bene riaprire ma serve rafforzamento delle forze dell’ordine per garantire il rispetto delle misure anticovid

Più informazioni su

Il Segretario comunale PD Cervia Mauro Conficoni interviene in merito alla “aperture” annunciate dal Governo. “È con grande attesa che leggiamo delle prossime proposte di apertura dei servizi turistici e balneari in Italia fatte dal governo Draghi. Fiducia, ottimismo e attenzione, sono gli atteggiamenti che in questo periodo ci animano come PD di Cervia e come cittadini. Fiducia nelle misure di contenimento adottate e ottimismo nella campagna di vaccinazione che, finalmente, è partita in massa. Attenzione nei comportamenti individuali e collettivi che dobbiamo mantenere e soprattutto, fare mantenere”.

“Il Covid-19 è purtroppo ancora tra noi – prosegue -. Il 26 aprile, quando apriranno tante aziende, e i poi a maggio, con la apertura della spiaggia, dobbiamo e chiediamo di osservare e di fare osservare le regole di distanziamento. Lo chiediamo alle istituzioni, alle forze dell’ordine, ai cittadini, agli imprenditori. La beffa peggiore, anzi, un vero e proprio disastro sociale ed economico sarebbe tornare arancioni, o peggio, rossi, tra qualche settimana, in pieno avvio della vera stagione turistica, a causa di comportamenti sbagliati, incoscienti o pochi controlli”.

“E’ per questo che oltre ad esprimere fiducia nelle forze dell’ordine, nella Giunta, nel Sindaco, nei propri cittadini e più̀ in generale nella classe imprenditoriale della nostra Città, auspichiamo che, soprattutto con l’arrivo della stagione estiva e contestualmente di decine di migliaia di turisti, ci sia anche da parte dei livelli governativi superiori un rafforzamento di tutte forze dell’ordine operanti nel nostro comune, necessarie per il rispetto delle normative vigenti” conclude Conficoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria

    Purtroppo ci sono tanti fumatori che se ne fregano di fumare dove c’è gente, dove si sta in fila davanti alla farmacia o negozio. Guai a fare commenti su di loro!