Quantcast

Qualità eccellente per le acque di balneazione di Cervia

Più informazioni su

In Emilia-Romagna da quasi un trentennio viene effettuato un attento monitoraggio delle acque marine che ha consentito di attuare opportune mitigazioni degli impatti. “La qualità delle acque di balneazione è considerato elemento importante per lo sviluppo sostenibile del turismo – spiegano Comune di Cervia e Emas – . La verifica della qualità delle acque in riferimento al loro uso ricreativo viene effettuata per mezzo di indicatori chimici, fisici e microbiologici. A decorrere dalla stagione balneare 2010, l´Italia ha recepito, con Decreto legislativo 30 maggio 2008 n. 116 e con la successiva pubblicazione del Decreto Ministeriale 30/3/2010 (G. U. del 24 maggio 2010 S.O. 97) la Direttiva europea 2006/7/CE”

I risultati degli esami di laboratori e la descrizione dei profili delle acque di balneazione sono consultabili anche nel Portale Acque del Ministero della Salute http://www.portaleacque.salute.gov.it/PortaleAcquePubblico/

L’ultimo monitoraggio della acque di balneazione di Cervia, avvenuto il 31 maggio, le ha classificate di qualità “eccellente”a seguito della valutazione tecnica effettuata ai sensi dell’art.7 del D.Lgs. 116/2008, con il supporto tecnico del Dipartimento di Sanità pubblica della Ausl di Ravenna ed in collaborazione con Arpae

 

Più informazioni su