VIII edizione di CerviaGustaLibro. Storie di gusto sotto la Torre San Michele da venerdì 19 a domenica 21 agosto

Gli assessorati al Turismo, alle Attività Economiche e agli Eventi del Comune di Cervia, in collaborazione con Cervia Turismo e il Parco della Salina di Cervia, il Consorzio Cervia Centro e l’associazione culturale Cervia Bell’Italia confermano per l’ottavo anno CerviaGustaLibro, un circuito di presentazioni di idee attorno al mondo del cibo e del vino.

Il contenitore, ideato e condotto dalla giornalista e scrittrice Letizia Magnani, si svolgerà venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 agosto a Cervia, nel luogo ormai vocato non solo all’accoglienza, ma anche al racconto delle storie di mare e di terra, lo spazio antistante la Torre San Michele a due passi dal porto canale, che per secoli ha fatto da cerniera fra le due culture della città, quella del sale e dei salinari e quella di mare legata alle storie di pesca dei marinai.

“Anche quest’anno CerviaGusta Libro – afferma Massimo Medri, Sindaco di Cervia – ci regala incontri con celebri personaggi del mondo della cultura e dell’enogastronomia. Un evento che nel tempo si è consolidato ed ora è un appuntamento immancabile nel programma estivo delle iniziative cervesi. Un’opportunità per approfondire i tanti aspetti culinari, storici, culturali e folclorici legati al cibo, elemento che rappresenta una vera e propria identità dei territori, la cui condivisione mette in comunicazione le persone, diventando incontro e dialogo sociale”.

“CerviaGustaLibro in questa edizione si consolida ulteriormente e cresce, con alcune novità –  aggiunge la curatrice, Letizia Magnani –. Intanto dentro vi sono storie di passione e di successo, ma anche l’intero sistema cittadino, a partite dal pubblico, arrivando alle associazioni di categoria e ai privati. La collaborazione con il mondo dell’artigianato tipico da un quid in più alla manifestazione. Sarà una nuova occasione per indagare i temi legati al cibo, ma anche per incontrarsi sotto la Torre per tutti, cervesi e turisti. Devo un ringraziamento al Comune di Cervia, a CerviaTurismo e a tutti gli altri soggetti coinvolti nell’organizzazione”.

La rassegna cervese prenderà il via venerdì 19 agosto, alle ore 21.30 con l’intervista di Letizia Magnani a Lorenza Scalisi, autrice del volume “Tutti i piatti dei Presidenti. 30 anni di ricette, storie, aneddoti nelle cucine di Palazzo del Quirinale” (Ippocampo). Nel corso della serata, interamente dedicata alla cucina della Presidenza della Repubblica, si scopriranno alcuni retroscena delle cene di gala date a Palazzo del Quirinale, nel corso del tempo, ma non solo. La serata vede la partecipazione speciale di Bandito, il primo gin al Sale Dolce di Cervia, col quale si gli autori brinderanno a fine serata.

Sabato 20 agosto c’è grande attesa per una serata interamente dedicata al bon ton e al Galateo aggiornato ai giorni nostri. Saranno infatti ospiti di CerviaGustaLibro Carlo Cambi e Petra Carsetti, giornalisti, enogastronomi di fama e autori del fortunato volume “GalaTIME. E’ sempre tempo di buone maniere” (Maretti editore).

Il ciclo di incontri termina domenica 21 agosto, con la serata interamente dedicata a cibo e sostenibilità. Saranno ospiti del salotto letterario di Cervia dedicato al gusto il direttore e vicedirettore del mensile Salvagente, Riccardo Quintili ed Enrico Cinotti, autori del libro “La sostenibilità insostenibile” (Salvagente). La serata vedrà la speciale partecipazione del professor Alessio Malceschi, esperto di sostenibilità, università di Parma e del sindaco di Cervia, Massimo Medri.