Hip Hop. Due appuntamenti imperdibili a Cervia: lo spettacolo “Danza per la città” e il “Best Dance Crew Players” foto

Dopo il grande successo della prima edizione con tre splendide locations e tre focus differenti per vari stili di danza, la rassegna Danza per la Città torna a Cervia a chiudere la stagione estiva dal venerdì 23 alla domenica 25 settembre, in collaborazione con il Comune di Cervia, Assessorato agli Eventi e allo Sport nella figura dell’Assessora Michela Brunelli.

“Come contenitore multifunzionale che permette di mostrare, vivere e sperimentare la Danza in tante delle sue meravigliose forme artistiche, quest’anno la rassegna ideata da Monica Ratti e organizzata dall’Associazione Avvertenze Generali, vuole focalizzarsi su una tipologia di Danza tipicamente urbana, quella che partendo dal Bronx americano si è sviluppata tra i giovani in una serie di stili che hanno abbracciato non solo la danza ed il movimento Hip Hop ma tutte le declinazioni che oggi i giovani utilizzano per la loro comunicazione” dichiarano gli organizzatori.

“In collaborazione con KC Artists di Cristiano Kris Buzzi e Carlos Kamizele, due punti di riferimento per l’Hip Hop nazionale e internazionale, DANZA PER LA CITTA’ 2022 porta a Cervia il DANZA PER LA CITTA’ SHOW, uno spettacolo di danza e hip hop aperto a tutti con ingresso gratuito, venerdì 23 settembre, e una kermesse di caratura internazionale, il #BDCP – Best Dance Crew Players, che si terrà sabato 24 e domenica 25 settembre, una grande festa ad inviti in cui le crew, preselezionate in tutta Italia, si esibiranno di fronte ad una giuria di tre esperti internazionali, leader indiscussi della scena, che per la prima volta si troveranno riuniti ad accogliere, formare e giudicare le migliori crew del nostro Paese. Insomma, una grande kermesse di danza hip hop dedicata ai giovani che si focalizza sulla contaminazione di stili” sottolineano gli organizzatori.

Lo spettacolo del venerdì sera si presenta come una rassegna che coinvolge anche altri stili di danza oltre all’Hip Hop e vedrà ospiti di grande risonanza: Carlos Kamizele, danzatore hip hop e street dance, scelto da cantanti come Liza Minnelli, Anastasia e Gigi D’Alessio per i loro tour internazionali, con partecipazioni a talent di successo quali Amici, Italia’s got Talent o Danza con me di Roberto Bolle; Shorty, nella vita Simone Panzera, un fenomeno del poppin’ di cui il Juste Debout del 2013 ha decretato essere uno dei 4 migliori ballerini al mondo, componente dei Mnai’s, compagnia di ballo di breakdance, hip hop e danza classica, è diventato uno dei protagonisti del docu-reality Anime In Ballo, andato in onda su Real Time ed è stato finalista all’edizione 2016 di Italia’s Got Talent; gli Style Matters, gruppo di breakdance tra i più attivi in Emilia Romagna; la Step Junior Company, una giovane compagnia attiva solamente da due anni ma già riconosciuta per i suoi numerosi talenti a livello nazionale.

Il #BDCP – Best Dance Crew Players vedrà la partecipazione, come giudici e insegnanti, di professionisti internazionali di grande fama nel mondo Hip Hop, KUTY da Parigi, PARADOX da Amsterdam, KRIS, CARLOS e SWAN che terranno le loro master classes con i ragazzi partecipanti.

DANZA PER LA CITTA’ SHOW

VENERDI’ 23 SETTEMBRE H.20,30 – PIAZZA GARIBALDI, ORE 20,30
INGRESSO GRATUITO

PROGRAMMA
dagli show di Canale 5 e Rai1
CARLOS KAMIZELE
con
CAROLINA DE ALMEIDA
e
EMANUELE LODATO

dai reality di Real Time e gli show di Canale 5 il campione mondiale
SHORTY

dagli eventi internazionali di breakin’
STYLE MATTERS

ospiti d’eccezione
STEP JUNIOR COMPANY

#BDCP – BEST DANCE CREW PLAYERS

PROGRAMMA

SABATO 24 SETTEMBRE, H.20 – PALAZZETTO DELLO SPORT
Gara e spettacolo di Hip Hop – Giuria internazionale
Ingresso € 10,00
Lezioni dalle 14.30 alle 17.50

DOMENICA 25 SETTEMBRE, H.10 – PALAZZETTO DELLO SPORT
Contest e lezioni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.