Quantcast

Per i bimbi di Russi c’è il nido part-time

Più informazioni su

Al Nido Comunale crescono le richieste di ingresso. Per venire incontro alle necessità delle famiglie l’Amministrazione di Russi offre un servizio di nido part-time ai bambini in lista d’attesa.

L’aumento della popolazione infantile in età 0-3 anni ha prodotto un incremento della richiesta di servizi educativi per la prima infanzia. In particolare, negli ultimi mesi si è verificato un aumento di domande di accesso al Nido d’Infanzia Comunale da parte di giovani famiglie che hanno l’esigenza di conciliare la nascita di un figlio con l’attività lavorativa.
"A queste famiglie, che hanno chiesto di usufruire del servizio, e attualmente sono state inserite in lista di attesa – spiega l’assessore all’Istruzione, Laura Errani – l’Amministrazione Comunale ha deciso di proporre un servizio di Nido part-time". Le famiglie interessate potranno quindi  inserire i loro bimbi al Nido Comunale nelle ore di apertura mattutine. Lo spazio previsto è stato individuato nella nuova sezione inaugurata lo scorso anno, dedicata ai Servizi Integrativi.

Viene così ampliata l’offerta educativa a favore della Prima Infanzia presso il Nido d’Infanzia Comunale "A.P.Babini, che comprende:
4 sezioni a tempo pieno;
1 sezione part-time;
1 servizio integrativo denominato "Centro Gioco bambini e Genitori".

Il Comune sostiene, inoltre, le tre Sezioni Primavera (per bimbi in età 24-36 mesi) presenti presso le Scuole Materne Private Paritarie del territorio, con le quali è attivo un rapporto convenzionale e di collaborazione.

Più informazioni su