Rieletto Mauro Samaritani presidente del Gruppo Ormeggiatori del Porto di Ravenna

A Mauro Samaritani sono arrivate le "congratulazioni" del vicesindaco Gianantonio Mingozzi

Più informazioni su

Con Decreti n.51/52 a firma del Comandante del Porto – Direzione Marittima Giuseppe Meli sono state formalizzate il rinnovo delle cariche sociali del Gruppo Ormeggiatori del Porto. Le operazioni di voto sono avvenute in data 14 aprile 2015 presso la sede del Gruppo alla presenza del Nostromo Maresciallo Domenico Vacca che hanno confermato alla carica di CapoGruppo per il secondo mandato consecutivo Mauro Samaritani e alla carica di Vice Capogruppo Andrea Armari anche lui al secondo mandato.

 

È stato quindi mantenuto invariato nel segno della continuità il “vertice” societario. Entrano nel consiglio di Amministrazione anche due nuovi consiglieri: Arnaldo Bongiovanni e Nicola Nanni. Negli ultimi anni il Gruppo Ormeggiatori ha effettuato importanti investimenti per potenziare le dotazioni navali e tecniche. Ultimo in ordine di tempo, nell’ottobre scorso, l’inaugurazione di un nuovo mezzo navale e di una gru.

 

A Mauro Samaritani sono già arrivate le “congratulazioni” del vicesindaco Gianantonio Mingozzi che, nell’augurare “buon lavoro” – in modo non formale, scrive – al neo-rieletto presidente, esprime la consapevolezza che “sugli ormeggiatori del porto, sulla loro abnegazione e professionalità, si gioca una parte importante della scommessa portuale per i prossimi anni e per Ravenna – ha proseguito il vicesindaco – è fondamentale che i servizi marittimi siano all’altezza delle aspettative e della funzione delicatissima che ricoprono. L’augurio agli ormeggiatori del porto – ha concluso Mingozzi – è rivolto in definitiva allo sviluppo del nostro scalo e al superamento di tutte le difficoltà che oggi stiamo attraversando”.

Più informazioni su