Quantcast

Hera: “Attivo da oggi il contratto con Ciclat”. Sei mesi di tempo per una nuova gara d’appalto

Hera, a seguito della risoluzione del contratto con Ambiente 2.0, ha affidato al raggruppamento temporaneo di imprese con mandataria Ciclat lo svolgimento delle attività esternalizzate di raccolta e spazzamento sul territorio della provincia di Ravenna e il nuovo fornitore sarà operativo a partire da oggi mercoledì 25 maggio

Più informazioni su

Da oggi la raccolta dei rifiuti passerà in mano al raggruppamento di imprese guidate da Ciclat ed Hera intende chiarire che “Tale affidamento è previsto per una durata di massimo 6 mesi, periodo necessario per esperire una nuova gara d’appalto, ad evidenza pubblica europea, così come previsto dalla normativa”.

 

“Al fine di garantire la continuità del servizio – precisa Hera – e per agevolare le attività di passaggio tra Ambiente 2.0 e il nuovo fornitore, nei giorni scorsi Hera ha già provveduto a rafforzare le attività operative, in particolare di svuotamento campane e ritiro ingombranti”.

 

“Hera – si legge a conclusione del comunicato – continuerà a presidiare il territorio, se necessario con l’intervento di propri uomini e mezzi, come fatto in queste settimane, al fine di assicurare il corretto svolgimento dei servizi e con l’obiettivo di limitare ogni eventuale disagio, possibile in questi momenti di passaggio”.

Più informazioni su