Quantcast

Accordo tra i Comuni di Ravenna e Cervia per la ristrutturazione e il rifacimento di tre ponti

Più informazioni su

I Comuni di Ravenna e Cervia hanno condiviso un accordo che regola i rapporti fra i due enti per quanto riguarda la realizzazione di lavori di ristrutturazione e rifacimento di tre ponti che collegano i rispettivi territori.

Si tratta del ponte a tre campate per lo scavalco del fiume Savio, lungo via Romea sud, che necessita di un intervento di ristrutturazione. E di due ponti che attraversano il canale consorziale via Cupa Nuovo: uno di tipo Bailey che collega la provinciale 80 viale Nullo Baldini alla strada del Comune di Ravenna via Argine Sinistro Savio, che deve essere demolito e ricostruito in cemento armato; l’altro che collega l’abitato di Milano Marittima con quello di Lido di Savio, che deve essere ristrutturato.

“Questo accordo – dichiarano gli assessori ai Lavori pubblici dei Comuni di Ravenna e Cervia, Roberto Fagnani e Natalino Giambi – costituisce un passo molto importante nella realizzazione di opere fondamentali per le nostre comunità e molto attese dai cittadini. Nasce dalla condivisa volontà di collaborare al meglio per raggiungere un obiettivo comune, come del resto già avvenuto in altre occasioni, e ci consentirà di farlo fissando i reciproci impegni per la realizzazione di ognuno dei tre interventi”.

L’accordo prevede che le spese necessarie alla ristrutturazione del ponte sul Savio saranno sostenute in misura paritaria dai due Comuni e tutte le attività tecnico – amministrative inerenti alla progettazione e alle realizzazione dell’intervento saranno svolte dal Comune di Ravenna.

Per quanto riguarda la demolizione e la ricostruzione del ponte Bailey la spesa per la realizzazione dell’intervento sarà finanziata per 30.000 euro dal Comune di Cervia e per la restante quota di 300.000 euro dal Comune di Ravenna; tutte le attività tecnico – amministrative relative alla progettazione e alla realizzazione saranno svolte dal Comune di Cervia.

Infine la spesa per la realizzazione dell’intervento di ristrutturazione del ponte che collega Milano Marittima e Lido di Savio sarà finanziata per intero dal Comune di Cervia e tutte le attività tecnico – amministrative inerenti alla progettazione e realizzazione saranno svolte dallo stesso Comune di Cervia. Il Comune di Ravenna si farà carico degli oneri relativi al rilevo della struttura, alle prove di omogeneità, alle indagini sperimentali sui materiali, alle caratterizzazione dinamica per ottenere gli elementi necessari per definire gli interventi di recupero e/o consolidamento da attuare.

 

Più informazioni su