Quantcast

Unione: circolava senza assicurazione, sequestrato un veicolo grazie al Targa system

Da non confondere con l’autovelox, il nuovo strumento a disposizione della Pm continua a dare grandi risultati per la salvaguardia della sicurezza stradale e urbana

Più informazioni su

Lunedì 21 novembre la Polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, grazie al Targa system posizionato sulla San Vitale a Massa Lombarda, ha fermato un’autovettura Fiat Palio risultata già sottoposta a sequestro nel marzo scorso dai colleghi di Mordano, in quanto circolante senza assicurazione.

Gli agenti del presidio di Massa Lombarda, con l’ausilio della pattuglia del nucleo di pronto intervento, hanno tolto dalla disponibilità del conducente il veicolo disponendo un nuovo sequestro e rimuovendo il mezzo con il carro attrezzi.

A bordo dell’auto un 50enne italiano cui è stata comminata una sanzione da 2852 euro e ritirata la patente, per la rimozione dei sigilli dello stato di sequestro del veicolo, l’uomo è invece stato deferito all’autorità giudiziaria.

Negli ultimi giorni la Polizia municipale della Bassa Romagna, con l’ausilio del Targa system, ha messo in atto una serie di controlli deputati alla salvaguardia della sicurezza urbana e stradale che hanno portato ad accertare numerosi violazioni: nove sono i veicoli sospesi dalla circolazione per non aver eseguito la revisione periodica e due i veicoli sequestrati sorpresi a circolare senza assicurazione.

Lo strumento, pur simile esteticamente, non è da confondere con l’autovelox (che controlla la velocità): il targa system nasce infatti esclusivamente per intercettare tutti quei veicoli che costituiscono un potenziale pericolo per la circolazione, quali appunto i mezzi privi di assicurazione o revisione e i veicoli rubati.

Più informazioni su