Quantcast

Automobilista ubriaco bloccato dalla Polizia Municipale: guidava urtando auto, alberi e muri

Grazie alla segnalazione dei cittadini il conducente è stato intercettato in via Cimatti

Più informazioni su

Erano circa le 8.40 quando la centrale radio operativa della Polizia Municipale e dei Carabinieri sono state allertate da diverse telefonate di cittadini che segnalavano e descrivevano un’auto con targa straniera che, dal parcheggio del centro commerciale Faenza 1 in Via Renaccio, si era allontanata e si era diretta verso Santa Lucia dopo aver urtato auto, alberi e muri.

 

Due pattuglie della Polizia Municipale si sono prontamente portate in quella direzione ed in via Cimatti hanno intercettato e fermato l’auto segnalata.
Si trattava di una Passat, con alla guida un uomo di anni 39 di nazionalità polacca, temporaneamente domiciliato a Faenza presso connazionali.
L’uomo appariva in evidente stato di ebbrezza, per cui è stato sottoposto ad accertamenti del tasso alcolico.  
Le prove con l’etilometro hanno evidenziato un tasso di 1,38, oltre il doppio del limite consentito.
Gli è stata immediatamente sottratta la disponibilità dell’auto, recuperata tramite carro attrezzi.

L’uomo è poi stato accompagnato presso il comando della polizia municipale per gli atti correlati alla denuncia all’autorità giudiziarie ed agli incidenti che ha provocato.
Nell’uscire dal parcheggio di Faenza Uno, infatti, ha urtato dapprima una Peugeot, poi una Fiesta, e successivamente il muro del percorso di uscita ed un albero.

   

Più informazioni su