Quantcast

Posti di controllo straordinari della Polizia di Stato a Faenza, Reda e Castel Bolognese

Controllati 32 veicoli, identificate 70 persone e ritirata una patente di guida

Più informazioni su

Nell’ambito dei servizi straordinari finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in provincia, specialmente dei furti in abitazione, il Questore di Ravenna ha disposto per la mattinata di ieri una serie di controlli che hanno interessato i comuni di Faenza, Castel Bolognese e la frazione di Reda. Al servizio hanno partecipato cinque equipaggi del Commissariato di Faenza e del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna.

Le pattuglie oltre a effettuare posti di controllo lungo le vie cittadine, hanno percorso più volte le strade delle località citate prima con particolare riguardo alle zone residenziali e a quelle che ospitano obiettivi ritenuti sensibili. A Faenza sono stati controllati gli avventori di un bar in viale delle Ceramiche, mentre a Castel Bolognese quelli di un bar nella zona della stazione ferroviaria. Al termine del servizio sono stati controllati 32 veicoli, identificate 70 persone e ritirata una patente di guida.

Più informazioni su