Negoziante di Via Salara denuncia un uomo che importuna passanti e clienti e che le mette paura

Più informazioni su

È grande e grosso, chiede l’elemosina, importuna le persone e mette paura. Scatta la denuncia. Tutto è cominciato martedì 20 marzo qando sono arrivate alla Polizia Municipale segnalazioni per la presenza di un uomo in via Salara che importunava i passanti e i clienti dei negozi chiedendo l’elemosina. In particolare la titolare di una gioielleria di Via Salara ha dichiarato di essere stata importunata e impaurita diverse volte dall’uomo, alto e grosso, di colore. 

La Polizia Municipale è così intervenuta ed ha rintracciato questa persona in un’altra zona della città, in via Carducci. L’uomo però ha reagito, ha spintonato, ha cercato di resistere e fuggire ed è stato infine fermato con il sostegno anche di una pattuglia dei carabinieri. L’uomo è risultato poi essere un nigeriano di 30 anni residente nel comune di Russi, nella frazione di San Pancrazio, con numerosi precedenti penali. È stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubbblico ufficiale, anche in relazione al suo comportamente particolarmente aggressivo. Ieri mattina, mercoledì, l’arresto è stato convalidato e il processo è stato rinviato al 29 marzo. 

Più informazioni su