Ricercato in Germania per spaccio, va a regolarizzarsi al Commissariato di Lugo: arrestato 30enne

Più informazioni su

Ieri mattina un 30enne gambiano si è presentato all’Ufficio Immigrazione del Commissariato di Lugo per regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale, ma è emerso che risultava ricercato dall’aprile scorso colpito da un mandato d’arresto europeo, emesso dall’autorità giudiziaria tedesca perché riconosciuto responsabile del reato di produzione, coltivazione e spaccio di droga. 

E’ quindi scattato l’arresto provvisorio ai fini estradizionali da parte dei poliziotti che, al termine delle formalità di legge, lo hanno poi portato in carcere a Ravenna dove resterà a disposizione della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bologna.

Più informazioni su