Fondo Lire U.N.R.R.A.. Scadenza prorogata al 30 luglio 2019

E’ stata posticipata al 30 luglio 2019 la scadenza dell’Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Lire U.N.R.R.A. per l’anno 2019, approvato dal Ministero dell’Interno.

I progetti possono essere presentati da enti pubblici o da organismi privati dotati dei requisiti richiesti dall’avviso, e attivi da almeno 5 anni nell’ambito inerente alla proposta progettuale presentata.

La direttiva ha disposto che per l’anno in corso i proventi derivanti dalla gestione del patrimonio della Riserva ed ogni altra somma della Riserva stessa per euro 1.800.000,00 siano destinati a programmi socio assistenziali aventi come destinatari cittadini italiani che si trovano in condizione di marginalità sociale.

I progetti dovranno riguardare:
– interventi per la realizzazione o potenziamento di servizi socio-assistenziali in favore di minori, anziani e disabili;
– interventi per il recupero di soggetti che versano in situazione di dipendenza da sostanze alcoliche e/o stupefacenti.
La direttiva ha disposto che saranno ritenuti inammissibili i progetti il cui importo richiesto sia superiore ad euro 130.000,00.

Le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente on line registrandosi sul portale del fondounrra https://fondounrra.dlci.interno.it, muniti di un account di posta elettronica certificata (Pec) e firma digitale rilasciati da soggetti accreditati dall’Agid.
Termine ultimo per presentare le domande prorogato al giorno 30 luglio 2019 ore 12.00.