Quantcast

In bici con la carrozzina, con la Veloplus donata da “Il Sorriso di Giada” al bagno “Insieme a Te” di Punta Marina

Tutti in Bicicletta, nessuno escluso. Questo lo slogan con il quale l’associazione il “Sorriso di Giada” lancia il progetto, che la vede partecipe assieme alla Protec Ambiente Srl di Senigallia e in accordo con Alberto Franceschini, di fornire biciclette speciali utilizzabili anche per trasportare persone disabili.

Si tratta della bici Vanraam, modello Veloplus, costruita in Olanda, a pedana e pedalata assistita con una portata di 250 kg. distribuita in Italia in esclusiva da Protec. L’innovativo velocipede è stato consegnato in comodato d’uso allo stabilimento balneare “Insieme a Te” di Punta Marina, struttura dedicata ai servizi per le persone gravemente disabili, per favorire l’inclusione e un turismo accessibile a tutte le persone, in modo da  poter godere di momenti di spensieratezza e leggerezza insieme ai propri cari.

La bicicletta può essere utilizzata gratuitamente per una durata di 15 giorni.

“Auspichiamo di poter estendere questo progetto a lungo raggio con la voglia e la speranza di poter regalare un piccolo sorriso”, spiega la presidente del Sorriso di Giada, Carmela Zingale.