Gli spettacolari fuochi d’artificio sul mare per la Notte di San Lorenzo a Cervia

Rilanciamo il video con le immagini degli spettacolari fuochi di San Lorenzo di ieri sabato 10 agosto a Cervia pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Cervia. Per chi volesse vederli per la prima volta o per chi volesse rivivere l’emozione di ieri sera, i fuochi cominciano esattamente al minuto 3:20 del video.

Notte San Lorenzo

Da sempre il 10 agosto cervesi e turisti festeggiano la ricorrenza di San Lorenzo. La festa affonda le radici nel passato delle feste popolari della città. Un antico manifesto, risalente al 1888, invitava alla già “tradizionale” festa di S. Lorenzo con tombola e fuochi d’artificio, alla estrazione delle doti, all’innalzamento dei globi aerostatici ed al ballo popolare allo Stabilimento.

La tradizione ci riporta ad un’epoca in cui il 10 agosto i contadini venivano al mare con tutta la famiglia con carri e biroccini, si sistemavano al riparo dal sole con tende piantate nella sabbia e trascorrevano nel luogo prescelto, tutta la giornata. Avevano con loro il cibo per la giornata e mangiavano all’aperto sulla spiaggia. Le donne erano coperte da ampi e lunghi camicioni, preferibilmente colorati, per evitare che una volta bagnati lasciassero trasparire le forme.

Ancora oggi, rifacendosi ad allora, si dice che a San Lorenzo un bagno vale per sette: e si dice che il bagno in mare il 10 agosto abbia importanti poteri terapeutici. Oggi come allora, nel giorno di San Lorenzo cervesi e turisti si riuniscono – oltre che ammirare i fuochi – anche nella piazza Garibaldi di Cervia, un tempo piazza Maggiore, per partecipare alla tombola di beneficenza.