Trema la terra: scosse di terremoto avvertite nel territorio ravennate e faentino

Nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 17 agosto, si sono registrate due scosse di terremoto a Premilcuore (Forlì), avvertite anche nel territorio ravennate e faentino. Gli strumenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato la prima, intorno alle 18:52 con epicentro a Premilcuore e di magnitudo 3.7, a 6 chilometri di profondità. La seconda, due minuti più tardi, di magnitudo 2.9, a 7 chilometri di profondità. Ma la terra ha continuato a tremare anche nella notte tra sabato e domenica 18 agosto. In particolare, poco dopo la mezzanotte, si è registrata una nuova scossa, sempre con epicentro a Premilcuore, di magnitudo 3.6, con la stessa profondità delle precedenti, di 7 chilometri.

Nessun danno è stato segnalato.