Sorpreso alla guida ma aveva la patente sospesa. Sanzionato dalla Polizia Locale

Più informazioni su

Durante un servizio di controllo in via Gulli, in merito al rispetto dell’ordinanza “antivetro e antialcol” in vigore nella zona, ieri notte verso l’una agenti della Polizia locale hanno fermato un veicolo condotto da M.G., 37 anni, serbo e irregolare, che era alla guida benché la patente fosse stata sospesa.
L’uomo era stato tratto in arresto la notte del 25 agosto scorso dopo una rocambolesca fuga in moto in stato di ebbrezza.

È stato quindi sanzionato per la violazione dell’art. 218 del Codice della strada per guida con patente sospesa e, nel medesimo contesto, anche per la violazione dell’art 214, avendo rifiutato la custodia del veicolo sottoposto a fermo, che veniva quindi depositato presso un’apposita carrozzeria autorizzata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da PV61

    Irregolare … la moto resterà a vita in deposito, nessuno pagherà …. e viseero tutti felici e contenti

  2. Scritto da Giovanni lo scettico

    Di rimpatrio non si parla vero?